philosophy and social criticism

Posts tagged ‘Artaud’

La fame non aspetta

Antonin Artaud Fra il 1932 e il 1934, Antonin Artaud redasse progetti e note per una serie di articoli “di attualità”. Attualità, come via per farsi…

"Artaud"

Artaud. Spezzare il linguaggio e raggiungere la vita

La straordinaria battaglia contro il linguaggio che Artaud sperimentò sul proprio corpo ci può dire qualcosa solo se siamo interessati al superamento dell’arte come dimensione separata, se vogliamo pensare e praticare un livello dell’espressione che lavori dentro i processi di produzione del senso, individuali e sociali, se vogliamo vivere gli squilibri indotti dalla tecnologia contemporanea come occasione di liberazione dei corpi e non di asservimento. 

"Antonin Artaud"

Artaud alla rovescia

di Marco Dotti La cura estrema, il rigore. Se prestiamo ascolto a Fernand Pouey, fu proprio così, con cura estrema e rigore, che Antonin Artaud si…

"Marco Dotti"

Marco Dotti

Marco Dotti Insegna al corso di laurea magistrale in Comunicazione professionale dei media (Cim/Cpm) dell’Università di Pavia, nel 2013 ha pubblicato: Slot city. Milano-Brianza e ritorno (RoundRobin, Roma),…

La vie s’écrit

Paule Thévenin L’autobiographie, si l’on s’en tient au sens strict, ce serait la bio­graphie d’une personne écrite par la personne elle‑même. Mais est‑ce une définition exacte?…

Teatro e letteratura

Umberto Artioli Analizzare i rapporti tra, teatro e letteratura vuoi dire anzitutto interrogarsi sulle ragioni di un dirottamento etimologico, lo stesso per cui nella cultura occidentale…

Mort d’Artaud

Henri Thomas Cette main qui faisait signe contre le vitre, Va la chercher dans le cimetière d’Ivry, Et la voix, et la gesticulation du pitre. (On…

Un corpo a Rodez

M. D. Carlo Pasi, La comunicazione crudele. Da Baudelaire a Beckett,  Bollati-Boringhieri, Torino 1998. Secondo Michel Camus, la «dramaturgie intime» di Antonin Artaud ( Marsiglia, 1896…